“Tree of Codes” di Jonathan Safran Foer

«Poi ho cominciato a riflettere su come sono fatti i libri, come saranno in futuro, come la loro forma stia cambiando molto velocemente. Se non ci dedichiamo una riflessione approfondita, non andrà a finire bene.» Queste le parole dell’autore del libro.

Io lo segnalo attratto fatalmente dall’incredibile processo produttivo raccontato dal video qui sotto. “Incredibile” in relazione ai lunghi tempi di produzione; allo stretto dialogo tra autore, progettista ed editore; alla cura nel trattamento dei materiali. Che sia possibile costruire qualcosa del genere in Italia? Cercando l’occasione giusta, intanto ci spero vivamente.

› intervista a Vanity Fair USA.
› articolo su Il Post di Chiara Lino