editoria

Libri dalla finestra

Arezzo. Una cascata di libri sgorga dalla finestra di un edificio del centro storico. Non c’è che dire: un cartello vetrina che si fa notare. L’iniziativa promossa rimane un po’ misteriosa, ma speriamo cha abbia a che fare con l’editoria

/ No comments

Libri dalla finestra

Arezzo. Una cascata di libri sgorga dalla finestra di un edificio del centro storico. Non c’è che dire: un cartello vetrina che si fa notare. L’iniziativa promossa rimane un po’ misteriosa, ma speriamo cha abbia a che fare con l’editoria

/ No comments

Font. The Sourcebook

Un ottimo testo per avvicinarsi alla disciplina della tipografia. Un approccio interessante che organizza i temi in ordine cronologico (dalla nascita della scrittura ad oggi) ma associa ad ognuno di essi un racconto personale a cura di un diverso professionista del

/ No comments

Font. The Sourcebook

Un ottimo testo per avvicinarsi alla disciplina della tipografia. Un approccio interessante che organizza i temi in ordine cronologico (dalla nascita della scrittura ad oggi) ma associa ad ognuno di essi un racconto personale a cura di un diverso professionista del

/ No comments

Device di lettura consolidato nel tempo

La forma del libro così come la conosciamo si è andata definendo circa 1000 anni fa. «La forma a codice facilitava la consultazione del libro, permetteva una maggiore estensione del testo, dispensava dall’avvolgimento e dallo svolgimento del rotolo e si

/ No comments

Device di lettura consolidato nel tempo

La forma del libro così come la conosciamo si è andata definendo circa 1000 anni fa. «La forma a codice facilitava la consultazione del libro, permetteva una maggiore estensione del testo, dispensava dall’avvolgimento e dallo svolgimento del rotolo e si

/ No comments

“Tree of Codes” di Jonathan Safran Foer

«Poi ho cominciato a riflettere su come sono fatti i libri, come saranno in futuro, come la loro forma stia cambiando molto velocemente. Se non ci dedichiamo una riflessione approfondita, non andrà a finire bene.» Queste le parole dell’autore del

/ No comments

“Tree of Codes” di Jonathan Safran Foer

«Poi ho cominciato a riflettere su come sono fatti i libri, come saranno in futuro, come la loro forma stia cambiando molto velocemente. Se non ci dedichiamo una riflessione approfondita, non andrà a finire bene.» Queste le parole dell’autore del

/ No comments